Spett Azienda Cliente/Fornitore/contatto Email

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del Codice per la Protezione dei Dati Personali, si informano i clienti e fornitori che in qualità di Titolare del trattamento

GILLI GUIDO

 Via Colomiatti, 8

10023 Chieri (To)

P.IVA: 09036440015

detiene e tratta dati personali tutelati dal Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali.

Nel ricordare che il Codice prevede forme di tutela dei dati affinché questi siano trattati nel rispetto della dignità della persona e  forme tali che permettono agli Interessati in ogni momento di verificare  la correttezza del trattamento, l’elenco dei destinatari o i soggetti a cui i dati vengono comunicati, le modalità con cui i dati sono trattati, la durata del trattamento ed eventualmente porre limiti allo stesso oltre che se ammissibile la sospensione, la cancellazione di tutti o parte dei dati , la trasformazione in dato anonimo dei dati  trattati (ex art.7) rivolgendosi a:

Gilli Guido

E_mail: info@guidogilli.it

Tel: 0119414396

Si indicano le finalità e le tipologie di dati trattati tenuto conto che i dati sono trattati solo ed esclusivamente nell’ambito lavorativo e per finalità che rientrano nelle attività aziendali ovvero “Consulenze e forniture informatiche e servizi correlati” a seguito di contratti specifici.

I trattamenti di dati personali in quanto derivanti da contratti/accordi di cui è parte l’interessato sono esclusi dall’obbligo del consenso (art 24).

Alcuni trattamenti, di seguito identificati, sono funzionali all’andamento aziendale, è facoltà degli interessati richiedere l’esclusione da tali trattamenti ovvero la trasformazione in forma anonima.

Scopi/Finalità:

  • Permettere la gestione amministrativo/contabile dell’azienda.

  • Permettere la gestione delle attività di acquisto servizi e materiali ai fini aziendali.

  • Attività di vendita ovvero fornitura di beni e servizi correlati.

  • Gestire la qualità aziendale e la soddisfazione del Cliente.

  • Gestire i rapporti con la Clientela e i Fornitori

Di seguito si elencano le tipologie di dati trattati per ogni scopo/finalità indicando la necessità o meno di conferimento , i tempi di conservazione e quant’altro indicato dal Codice.

In particolare:

Permettere la gestione amministrativo/contabile dell’azienda.

Per questo scopo sono raccolti i dati relativi a:

  1. recapiti fisici e fiscali dei clienti e fornitori, sia per obbligo di legge che per permettere la comunicazione azienda cliente/fornitore, dati di identificazione fiscale (PIVA o Codice Fiscale) (dati necessari per normativa fiscale);

  2. informazioni relative ai beni/servizi venduti/acquistati (dati necessari per normativa fiscale ed esigenza gestionale);

  3. recapiti bancari (non è obbligatori per importi inferiori ai limiti dettati dalle normative vigenti);

I dati , raccolti direttamente dall’interessato e integrati con informazioni presenti in azienda, quali quelle relative ai beni /servizi venduti, sono comunicati  oltre che agli eventuali organismi di controllo fiscale e amministrativo, agli organismi preposti al controllo legale, a terzisti coinvolti nel processo produttivo il cui elenco aggiornato è disponibile presso il responsabile del trattamento, alla struttura esterna incaricata come titolare autonomo di adempiere alle scritture fiscali e al controllo contabili ovvero a: PA.CO.GEST srl

Per tale fine le informazioni sono conservate per 10 anni al fine di permettere l’esecuzione dei controlli da parte degli organismi definiti dalle normative vigenti in materia tributaria e per l’esercizio di eventuali risarcimenti danni derivanti da violazioni contrattuali o comunque per l’esercizio dei propri diritti.

Permettere la gestione delle attività di acquisto servizi e materiali ai fini aziendali.

Per questo scopo sono raccolti i dati relativi a:

  1. recapiti fisici e legali dei fornitori e eventuali collaboratori;

  2. informazioni economiche e fisiche relative ai beni/servizi trattati;

  3. informazioni qualitative sui prodotti/servizi trattati;

  4. informazioni storiche di rapporto e pre rapporto comprese informazioni qualitative;

  5. informazioni relative al domicilio bancario (informazione il cui mancato conferimento ostacola solo un rapido pagamento);

  6. informazioni gestionali quali tempistiche di consegna, modalità, referenze tecniche, sulle capacità di adempiere agli incarichi assegnati o da assegnare;

I dati sono raccolti direttamente dall’interessato tramite suo atto spontaneo o dal titolare del trattamento attraverso ricerche su raccolte pubbliche, pubblicità o per fenomeno di “passa parola”.

I dati relativi alla tutela del credito possono essere integrati con informazioni interne relative alla qualità delle forniture o comunque del servizio in genere; possono essere comunicati totalmente o parzialmente  alle strutture esterne incaricate delle attività di pre/vendita

Attività di vendita ovvero fornitura di beni e servizi correlati.

Per questo scopo sono raccolti i dati relativi a:

  1. recapiti fisici e legali dei Clienti e eventuali collaboratori;

  2. informazioni economiche e fisiche relative ai beni/servizi da fornire;

  3. informazioni relative a obiettivi specifici dei Clienti, quali ad esempio esigenze pubblicitarie, necessari a complemento dei servizi richiesti

  4. informazioni storiche di rapporto comprese informazioni qualitative;

  5. informazioni relative al domicilio bancario (informazione il cui mancato conferimento ostacola solo un rapido pagamento);

  6. informazioni relative alle capacità e puntualità di pagamento;

  7. informazioni gestionali specifiche dettate dai Clienti a complemento dei servizi offerti e necessari per il completamento degli stessi.

I dati sono raccolti direttamente dall’interessato tramite suo atto spontaneo o per il tramite di propri incaricati, dal titolare del trattamento attraverso ricerche su raccolte pubbliche, pubblicità o per analisi dei rapporti precedentemente intercorsi.

I dati relativi al punto 6 sono reperiti attraverso banche dati appositamente costituite e gestite da enti esterni attraverso propri sistemi; le stesse informazioni sono replica orologi conservate presso  l’Azienda ai fini della valutazione per un periodo non superiore all’anno.

Effettua elaborazioni proprie sui dati derivanti dalla propria gestione al fine di tutela del credito ed i punti possono essere integrati con informazioni interne relative alla qualità delle forniture o comunque del servizio in genere; possono essere comunicati totalmente o parzialmente  alle strutture esterne incaricate delle attività di pre/vendita