Guido Gilli, nato a Chieri (To) il 20/12/60, dopo la maturità tecnica in Elettronica Industriale si iscrive alla facoltà di Ingegneria Elettronica e contemporaneamente, nel 1981, inizia l’attività informatica presso il centro elaborazione dati dell’Enel Compartimento di Torino.

In questa realtà si occupa sia di:

  • formazione in qualità di docente con corsi rivolti ad impiegati e dirigenti sui principali pacchetti di produttività personale

  • analisi e programmazione per divenire ‘responsabile di progetto’ nello sviluppo e realizzazione di pacchetti informatici utilizzati a livello nazionale fra i quali:

    • la sperimentazione e la messa in produzione della procedura riguardante i terminali portatili per la rilevazione delle letture dei contatori

    • l´analisi finanziaria giornaliera per l´ottimizzazione automatica dei flussi finanziari compartimentali sulle varie banche

Successivamente, presso aziende locali nei settori metalmeccanico e tessile si occupa della informatizzazione delle stesse e della gestione tecnica e commerciale con particolare riferimento alla realizzazione di sistemi di controllo della produzione, di gestione magazzini, gestione ordini clienti/fornitori.

Queste esperienze lo portano a scegliere la via della indipendenza, iniziando l’attività di consulenza.

La conoscenza dell’ambiente industriale, commerciale e di servizio gli permette infatti di trovare soluzioni adeguate e soprattutto personalizzate per la singola azienda